top of page

Nuovo intervento di sicurezza alimentare in Perù con il sostegno della Tavola Valdese

Grazie al sostegno dei fondi otto per mille della Chiesa Valdese, Persone Come Noi ONG nei prossimi mesi potrà intervenire a sostegno della sicurezza alimentare dei minori in Perù, attraverso il progetto Sicurezza alimentare per i minori.


Il progetto opererà a Chanquil e Ñuñunhuaycco, nella Regione di Ayacucho, Provincia Cangallo, Distretto Los Morochucos. Obiettivo generale del progetto è di concorrere al miglioramento della sicurezza alimentare della popolazione rurale marginale e in particolare dei minori. Obiettivo specifico è realizzare in 6 plessi scolastici 6 serre con relativi sistemi di irrigazione per la produzione di ortaggi al fine di contribuire all'integrazione della povera alimentantazione dei bambini della scuola primaria, dell’infanzia e secondaria e incentivare la trasmissione di buone pratiche a livello comunitario.

La principale problematica riscontrata è la scarsità di alimenti freschi (si producono a cielo aperto solo patate e legumi) con conseguente scarsa sicurezza alimentare e qualità dell’alimentazione per mancanza di nutritivi specifici ed alti livelli di morbilità connesse (come l’avitaminosi nei minori, condizione clinica causata dalla carenza di vitamine).

La strategia di progetto è quella di migliorare la sicurezza alimentare e di ridurre la malnutrizione e la cattiva nutrizione infantile diffondendo la produzione orticola al coperto in maniera sostenibile ed adattata alle condizioni climatiche locali, realizzando 6 serre scolastiche e sostenendone la messa in produzione tramite assistenza tecnica e formazione.

Beneficiari diretti dell'intervento saranno oltre 700 minori dai 3-13 anni che frequentano la scuola. Il progetto beneficierà indirettamente sia le famiglie dei minori attraverso la concessione dei ortaggi eccedenti le necessità dei plessi, che le comunità di provenienza a cui verrà fornita assistenza tecnica per replicare le buone pratiche apprese.


16 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page