Dalla FAI un aiuto di emergenza alla popolazione Capoverdiana

Grazie al contributo della FAI - Fondation Assistance Internationale, Persone Come Noi ONG potrà intervenire nel difficile contesto conseguente all’emergenza sanitaria in corso a Capo Verde. Le misure di riduzione della mobilità e di distanziamento sociale prese dal Governo Capoverdiano per contrastare la diffusione del Covid-19 che sono indubbiamente necessarie, stanno mettendo in grande difficoltà le micro imprese informali, per il 75% femminili. Tali micro imprese, trovandosi impossibilitate ad operare, sono in posizioni debitorie con le agenzie di microcredito.

La situazione rischia di generare forti tensioni e un rischio di incompatibilità tra l'esigenza per le agenzie di microcredito di poter rientrare dei capitali e il loro ruolo cruciale di finanziatori e assistenti amministrativi e contabili delle economie informali.

Il progetto "Sostegno di emergenza alla popolazione Capoverdiana" è rivolto alla popolazione più vulnerabile operante nel settore informale, del piccolo artigianato, commercio e dell'agricoltura familiare.

Il progetto rafforzerà la capacità di resilienza delle micro imprese informali attraverso la riduzione dei costi di interesse (50% di quelli ordinari e 100% di quelli di mora) garantendo a circa 2.000 micro imprese maggiore liquidità per la sopravvivenza e la ripresa, salvaguardando OM, una Istituzione fondamentalmente di donne che da più di vent'anni costituisce un punto di riferimento nel settore del microcredito per l'intera regione.



12 visualizzazioni

PERSONE COME NOI Onlus

Via Castelletto, 11 - 12022 Busca (CN)

Tel./Fax: (+39) 0171.936146

info@personecomenoi.org

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle

EFFETTUA UNA DONAZIONE

C/c Bancario IT 13 B 0843946050000050101336

C/c Postale 30088132