BURKINA FASO
SETTORE PREVALENTE DELLE ATTIVITA'
Accesso all'acqua e sicurezza alimentare in sette villaggi del Burkina Faso

 

Facendo riferimento al Rapporto PNUD 2009 forniamo di seguito alcuni dati utili per inquadrare maggiormente la situazione generale in cui versa il Burkina Faso. Per quanto riguarda l’indice sullo sviluppo umano, il Paese si trova al penultimo posto sui 177 riconosciuti dalle Nazioni Unite. Il Prodotto Interno Lordo pro capite è pari a 1.213 dollari, l’81% della popolazione vive con circa due dollari al giorno e di questo 81%, ben il 45% cerca di sopravvivere con meno di un euro al giorno

Obiettivo generale del presente progetto straordinario cofinanziato dalla Presidenza dei Consiglio dei Ministri a valere sull'otto x mille a diretta gestione statale e successivamente cofinanziato dalla Chiesa Valdese (Unione Delle Chiese Metodistiche e Valdesi) è di concorrere al miglioramento della disponibilità di acqua e di alimenti grazie ad essa prodotti nel contesto di sette comunità contadine burkinabè al fine di ridurre le morbilità collegate alla scarsa e cattiva qualità dell’acqua oggi disponibile e alla scarsa disponibilità di alimenti idonei dal punto di vista, in particolare, degli apporti vitaminici, minerali e proteici nel contesto del progressivo peggioramento dell’accesso all’acqua e della sua qualità come conseguenza del progressiva desertificazione della zona saheliana.

Grazie allo scavo dei previsti pozzi, a termine progetto l’acqua sarà a disposizione di sette villaggi per 6.700 abitanti (Toogiin 450 persone, Bolé 500 persone e Nioussi-Tangaye 350 persone, Songa 1.670 abitanti, Dambreguesse 578 abitanti, Koumma Yargo 2.480 abitanti e Bouli 762 abitanti) secondo i dati del censimento 2004 in modo continuativo per 12 mesi all’anno, consentendo in quattro l’accesso permanente all’acqua potabile di buona qualità ed in tre il miglioramento, in ragione delle maggiori quantità di acqua che giustificano l’uso di pompe manuali o meno, delle produzioni agricole e di conseguenza il miglioramento della sicurezza alimentare.

Persone Come Noi inoltre ha realizzato con fondi propri e con il cofinanziamento della Chiesa Valdese, (Unione Delle Chiese Metodistiche e Valdesi)  il progetto “Progetto di assistenza alimentare e rafforzamento della resilienza delle famiglie fortemente colpite da siccità e attacchi da chenille légionnaire nella Regione del Centro Nord - Burkina Faso” di cui l'obbiettivo specifico è stato: garantire la sicurezza alimentare ad almeno 200 famiglie estremamente vulnerabili, fornendo aiuti alimentari attraverso la distribuzione di mezzi di sussistenza e rafforzarne le capacità di resilienza in relazione ai vincoli ed alle condizioni climatiche, attraverso la promozione di una modalità di allevamento compatibile con le risorse ambientali ed in grado di aumentare la redditività agricola e la sicurezza alimentare nei comuni di Boussouma e Kaya. Sono oltre 1200 le persone beneficiarie dirette di questo progetto, realizzato in un contesto difficile con un approccio LRRD (Linking Relief and Rehabilitation to Development), che ha previsto attività integrate, simultanee e complementari di emergenza ma contemporaneamente di sviluppo.

Con il cofinanziamento della Chiesa Valdese (Unione Delle Chiese Metodistiche e Valdesi), Persone Come Noi ONG sta realizzando il progetto "Semi, agroecologia e advocacy per la sicurezza alimentare e la resilienza delle famiglie rurali del Plateau Central - Burkina Faso"

 

E' obiettivo del progetto concorrere al rafforzamento della sicurezza alimentare ed allo sviluppo rurale tramite la promozione di un modello basato sulla sostenibilità complessiva dei sistemi agricoli, economici e sociali nel comune di Zitenga nel Plateau Central.

Nel Plateau Central lo sviluppo economico è essenzialmente basato sul settore rurale, che impiega e fornisce reddito a circa l’86% della popolazione. Le statistiche mostrano che il 13,3% dei bambini sotto i 5 anni risulta affetto da malnutrizione acuta, il 41,3% da malnutrizione cronica e il 34,7% da insufficienza ponderale. Il progetto contribuisce alla sicurezza e alla sovranità alimentare promuovendo un nuovo modello delle produzioni agricole e concorre alla sostenibilità ambientale, economica e sociale, favorendo le capacità di resilienza delle popolazioni rurali agli eventi esterni, promuovendo un modello circolare replicabile e la mitigazione ai cambiamenti climatici. Il progetto implementa un nuovo paradigma circolare zoo-agro-ecologico e la gestione di sistemi alimentari sostenibili valorizzando i processi naturali dell’ecosistema e, tramite l’autoproduzione degli input necessari per l’agricoltura, promuove un modello per la sovranità alimentare, diminuendo in questo modo i costi di produzione del 50%. L’intervento promuove un approccio circolare completo e conduce campagne di advocacy con tutti gli stakeholder pubblici e privati sull’indipendenza da input esterni e sui vantaggi legati al tipo di gestione zoo-agro-ecologica circolare in sintonia con i documenti di programmazione nazionali.

1/8
GALLERY
LOCALIZZAZIONE DELLE INIZIATIVE:
Plateau Central, Rambo, Zitenga, Boussouma, Kaya

PARNER LOCALI:

APIL (Action pour la promotion des initiatives locales); Conseil Régional de Kaya; Aidons l’Afrique Ensemble (AAAE), ADEC - Association Développement Economique et Culturel

COFINANZIATORI E PARTNER

Presidenza del Consiglio dei Ministri, Persone Come Noi ONG, Chiesa Valdese (Unione Delle Chiese Metodistiche e Valdesi)Abbracciamo l’Africa

News dalle missioni
Please reload

Effettua una donazione

C/c Bancario IT 13 B 0843946050000050101336

C/c Postale 30088132

Richiedi Informazioni

Per maggiori informazioni invia una e-mail a:

info@personecomenoi.org, oppure, chiamaci allo +39.0171.936146.

Social Channel
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
RSS Feed
8xmille_ri-bozza_1-05.jpg
In Burkina Faso hanno bisogno del nostro aiuto.. 
1/21

PERSONE COME NOI Onlus

Via Castelletto, 11 - 12022 Busca (CN)

Tel./Fax: (+39) 0171.936146

info@personecomenoi.org

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle

EFFETTUA UNA DONAZIONE

C/c Bancario IT 13 B 0843946050000050101336

C/c Postale 30088132